Berlino-Barcellona andata e ritorno. Via poesia

Articolo pubblicato il 26 novembre 2007
Pubblicato dalla community
Articolo pubblicato il 26 novembre 2007
Con questo titolo Barcellona accoglierà i rappresentanti più importanti della scena politica sperimentale di Berlino, dal 12 al 15 dicembre. Quattro giorni di reding, scambi, collaborazioni speciali tra poeti e artisti, proiezioni e complicità letterarie tra le due città. La poesia berlinese arriva a diversci scenari di Barcellona mescolata con musica, performance, video, elettronica e cinema.
Per quattro giorni Barcellona accoglierà i rappresentanti più importanti della scena poetica sperimentale di Berlino, Quattro giorni di reding, scambi, collaborazioni speciali tra poeti e artisti, proiezioni e complicità letterarie tra le due città. La poesia berlinese arriva a diversci scenari di Barcellona mescolata con musica, performance, video, elettronica e cinema.I poeti berlinesi Monika Rinck, Ricardo Domeneck, Nora Gomringer e Ann Cotten recitano le loro poesie in collaborazione con i poeti e gli artisti locali , , , , Sebastià Jovani, Dionís Escorsa, Ester Xargay, Bradien e Woh.

Imagen corporativa del evento (Foto: propost)Accidents PolipoèticsBartomeu FerrandoChristian AtanasiuJosep Pedrals

L’equipe barcellonese di seguirà l’evento e invierà a breve maggiori dettagli di questo scambio poetico.

Palloncini di poesia

: Goethe Institut-Barcelona, Horiginal, Sala [2] del Apolo y Auditori MACBA

Spazi

Un’iniziativa di projectes poètics sense títol - propost.org, Goethe Institut-Barcelona i Berlin Literaturwerkstatt Con la collaborazione del Consulado General de Alemania en Barcelona e della Institució de les Lletres Catalanes E inoltre, con la collaborazione di Butxaca, Horiginal (cafè+poesia), Sala [2] del Apolo, MACBA (Museu d’Art Contemporani de Barcelona), DIBINA (Digital Büro of International Art), la correccional (servizi testi), Twin Cam Audio, Carmelitas (ristorante e galleria)