Al Parlamento non far sapere quanto è bella la figlia di Fatuzzo (e le sue pere)

Articolo pubblicato il 03 maggio 2007
Articolo pubblicato il 03 maggio 2007
Resoconto d'aula della seduta del Parlamento europeo del 13 giugno 2001. Dibattito sulle protesi mammarie. Intervengono il deputato del Partito Pensionati Carlo Fatuzzo ed il radicale Gianfranco Dell'Alba. Fatuzzo (PPE-DE). - Signora Presidente, sono naturalmente a favore di un'assoluta riduzione dell'uso del silicone nelle protesi mammarie.
Ho parlato, signora Presidente - mi perdoni questo racconto - la settimana scorsa di questo documento a mia figlia Cristina che, tra l'altro, è stata nella graduatoria di Miss Italia, e le ho detto: "Sono assolutamente contrario all'uso di protesi al silicone, specialmente per le donne. Non è che tu ne faccia uso?" "Ma cosa stai dicendo?" mi ha risposto. "Io non userei mai protesi al silicone, perché non ne ho assolutamente bisogno. E che, devo venire a Strasburgo per far sapere a tutti i deputati, a cui tu riferirai questo nostro colloquio, che sto bene così come sono, nature, senza alcun intervento?" E' per questo che non l'ho portata a Strasburgo, mentre ho portato mia madre, mia sorella e mia moglie.

Dell'Alba (TDI). - Se posso permettermi, signora Presidente, è un'assenza che si fa sentire, perché la figlia dell'onorevole Fatuzzo, oltre ad essere molto bella, è anche molto simpatica e quindi la sua assenza nuoce alla nostra Aula, comunque al nostro Parlamento. In guisa di conclusione, signora Presidente, oltre a ringraziarla di essersi prestata a questo piccolo "divertissement", vorrei dire che, per quanto riguarda le protesi al silicone, se c'è una categoria presso la quale dobbiamo assolutamente intervenire con misure di prevenzione quanto ai rischi che possono derivare da queste protesi - di cui, malgrado tutto, ancora non si conoscono le conseguenze a volte negative nel campo della salute - sono proprio le giovani che, magari a quindici, sedici anni, vedendo modelli di riferimento nelle varie televisioni, pensano di migliorare il loro aspetto facendo, addirittura a quella età, un'operazione per applicare una protesi al silicone. Da questo punto di vista, quindi, la categoria dei giovani è particolarmente interessata, e a questa penso si debba rivolgere innanzitutto il testo che abbiamo votato oggi.

***

Per scrivere questo post è stato consumato un barattolo di Nutella Ferrero da 375gr. e tanto fette di pan carré Harris