L'umorismo che ha cambiato la politica in Francia

di Veronica Di Benedetto Montaccini il 14 aprile 2017

Ci sono battute che fanno riflettere, sorrisi che cambiano la storia. I comici in Francia negli ultimi cinquant'anni hanno influenzato la politica con la loro dialettica sprezzante e con con i loro sketch al limite del paradossale hanno fatto riflettere generazioni di giovani prima del voto. 

Un Paese senza fumo. In Finlandia non è più un'utopia

di cafébabel DE Rebecca Schlüter il 13 aprile 2017

La Finlandia vuole essere il primo Paese al mondo ad eliminare completamente il fumo. L'anno decisivo sarà il 2030.

PIIGS: perchè l'Unione non è un mattatoio

di Rossella Arleo il 12 aprile 2017

Cosa è successo realmente dopo la crisi del 2008 in Europa? Quali sono state le conseguenze delle politiche dell'Unione sui paesi che si affacciano sul Mediterraneo? Tre registi italiani provano a rispondere a queste domande raccontando delle verità non convenzionali.

Noi e gli altri: il lato oscuro della Hygge

di Faith Oloruntoba il 03 aprile 2017

I Vichinghi hanno conquistato l'Occidente ancora una volta. Questa volta con un obiettivo più semplice: insegnarci a vivere felici. In tutto il mondo, la parola danese hygge è diventata il fenomeno del 2016. Ma in realtà esiste anche un suo lato più oscuro. Nella sua terra di origine, in Scandinavia, non tutti possono sentirsi hygge.